Lo Studio, fondato a Roma nel 1954 dall’Avv. Carmelo Tufarelli e diventato poi, nel 1996, con l’Avv. Sergio Ristuccia, Associazione Professionale “Ristuccia & Tufarelli”, opera nei principali settori del diritto dell’economia avvalendosi di oltre 20 professionisti.

Lo studio vanta un know-how di eccellenza in aree particolari quali il mercato bancario e dei valori mobiliari, il commercio elettronico ed il diritto dell’informatica e delle telecomunicazioni, la disciplina regolamentare emanata dalle Autorità Indipendenti, la privatizzazione dei servizi pubblici ed i processi di e-government.

La clientela dello studio è composta da enti pubblici, banche, imprese a partecipazione pubblica, società di intermediazione mobiliare, operatori di telecomunicazioni, aziende private italiane ed estere, società di revisione.

Pur dotato di tecnologie avanzate e ispirato ad una moderna organizzazione del lavoro, lo studio si caratterizza per il rapporto fiduciario tra cliente e avvocato. L’obiettivo di rendere il diritto funzionale alle esigenze del cliente si realizza attraverso la piena comprensione dei problemi e alla massima trasparenza nell’illustrazione delle soluzioni.

La competenza degli avvocati dello studio è maturata grazie ad esperienze accademiche e professionali in ambito pubblico e privato sia in Italia che all’estero senza tralasciare, nel percorso formativo e professionale, la quotidiana pratica dell’attività forense.

Persuasività e rigore dell’argomentazione restano la base più solida su cui costruire anche l’esperienza consulenziale, tenuto conto che saper ben condurre un giudizio spesso significa prevenirlo.